Operatore Giuridico d'Impresa

Classe di Laurea L14 - Scienze dei servizi giuridici

Introduzione al Corso

Gli obiettivi formativi del Corso di laurea in Operatore giuridico d’impresa possono essere sintetizzati in un percorso che consente:

  • una preparazione giuridica di base, nell’area privatistica, nell’area pubblicistica e penalistica, con particolare attenzione ai settori del diritto applicato al mondo dell’impresa;
  • una preparazione economico-aziendale di base per la comprensione del sistema macro-economico e micro-economico, delle dinamiche di creazione di valore per le organizzazioni, della gestione delle relazioni intra ed interorganizzative;
  • una preparazione di base per la gestione delle informazioni all’interno delle organizzazioni e tra queste e il mondo esterno, anche con strumenti informatici e telematici;
  • una preparazione di base in lingua inglese, per la comunicazione in forma scritta e orale.

Di conseguenza, il percorso formativo prevede insegnamenti dell’area storico-filosofica propedeutici a quelli delle aree privatistica, pubblicistica e penalistica, ma anche insegnamenti nell’area economica e aziendalistica. I vari curriculum sono differenziati in virtù delle variabili di contesto in cui l’Operatore giuridico d’impresa si troverà ad operare.

Il corso di studi si propone di fornire una preparazione specifica in alcuni ambiti professionali rilevanti attraverso la previsione di tre indirizzi:

  • Impresa, lavoro e pubbliche amministrazioni
  • Economia e gestione di azienda

Curriculum - Impresa, Lavoro e Pubbliche Amministrazioni

Il curriculum in “Impresa, lavoro e pubbliche amministrazioni” prevede un percorso formativo che intende assicurare sia un’adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali sia specifiche conoscenze professionali, con riguardo alle relazioni esterne dell’impresa e ai rapporti interni (controllo interno dell’attività e gestione dell’impresa).

In particolare, si consolida la formazione per: la partecipazione ad operazioni complesse con compiti di coordinamento e di gestione delle relazioni legali con enti pubblici e dei rapporti con i privati; la predisposizione, elaborazione e verifica della contrattualistica aziendale; la gestione dei rapporti con i dipendenti, la gestione delle paghe e dei contributi, la pianificazione della politica retributiva nonché la gestione ed il coordinamento del contenzioso lavoristico.

Primo Anno

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Diritto Privato 8 IUS/01 I
Diritto Romano e Fondamenti del Diritto Europeo (Corso Integrato) 14 IUS/19
IUS/18
I
Economia Politica 9 SECS-P/01 I
Informatica 6 INF/01 I
Diritto Costituzionale 9 IUS/08 II
Filosofia del Diritto 9 IUS/20 II
Lingua Inglese (Idoneità) 5 L-LIN/12 II

Secondo Anno

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Economia Aziendale 9 SECS-P/07 I
Diritto del Lavoro 9 IUS/07 I
Diritto Tributario 9 IUS/12 I
Insegnamento a scelta 6
Altre attività 5
Diritto Pubblico Comparato 7 IUS/21 II
Diritto Processuale Penale 8 IUS/16 II
Diritto dell’Unione Europea 8 IUS/14 II

Terzo Anno

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Diritto delle Obbligazioni e dei Contratti 7 IUS/01 I
Diritto Sindacale 6 IUS/07 I
Diritto Amministrativo 9 IUS/10 I
Insegnamento a scelta 6
Altre attività 5
Diritto Commerciale 10 IUS/04 II
Bilancio e Principi Contabili 9 SECS-P/07 II
Prova Finale 7

Insegnamento a scelta

Gli studenti devono sostenere 2 esami a scelta da 6 CFU, scegliendo fra gli insegnamenti di seguito riportati:

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Diritto e legislazione dei beni culturali 6 IUS/08 I
Diritto sanitario 6 IUS/10 I
Diritto e legislazione antimafia 6 IUS/16 I
Ordinamento sportivo e deontologia 6 IUS/20 I
Diritto di Famiglia 6 IUS/01 I
Istituzioni di diritto pubblico 6 IUS/09 I
Etica del turismo e dell’ambiente 6 IUS/20 I
Diritto dei contratti pubblici 6 IUS/10 I

Altre attività (art. 10, comma 5, lett. D)

Le attività formative che permettono il conseguimento dei CFU previsti per “Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro” consistono nella fruizione di corsi appositamente organizzati a tale scopo. Ognuno di questi corsi prevede almeno 10 ore di didattica online svolte mediante interventi sia di docenti dell’Ateneo sia di esperti esterni provenienti dal mondo del lavoro e richiede, se non altrimenti previsto, la presentazione da parte dello studente, alla fine del corso, di un elaborato o il superamento di un test.

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Strategie e management del team work (laboratorio) 5 SECS-P/08 I
Guida alla preparazione della tesi di laurea (laboratorio) 5 I
Guida allo studio: time management, stress management e obiettivi (laboratorio) 5 I
Autoimprenditorialità giovanile e creazione di impresa 5 I
Organizzazione e sviluppo progetti turistici (laboratorio) 5 SECS-P/08 I

Propedeuticità

Gli studenti sono tenuti ad osservare le seguenti propedeuticità:

  • diritto privato rispetto a: diritto del lavoro, diritto commerciale,diritto delle  obbligazioni e dei contratti;
  • diritto costituzionale rispetto a: diritto processuale penale, diritto amministrativo, diritto tributario, diritto pubblico comparato, diritto dei contratti pubblici;
  • economia aziendale rispetto a: bilancio e principi contabili.

Curriculum - Economia e Gestione d'Azienda

Il curriculum in “Economia e gestione d’azienda” è orientato alla conoscenza di tutte le funzioni aziendali e all’acquisizione degli strumenti per: analizzare i meccanismi gestionali che le governano; valutare le condizioni economico-finanziarie dell’impresa; individuare e utilizzare gli strumenti quantitativi idonei per la gestione dei clienti attuali e la ricerca di nuovi; analizzare la coerenza delle decisioni all’interno delle singole aree aziendali; sviluppare un metodo di analisi dei problemi gestionali dell’impresa, con possibilità di approfondimenti di tematiche relative al marketing e alle vendite. Il percorso formativo è strutturato in modo da fornire le necessarie competenze in ambito aziendale e approfondire le metodologie di tipo gestionale, consentendo allo studente di sviluppare un metodo per analizzare e risolvere in modo analitico i problemi manageriali.

Primo Anno

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Diritto Privato 8 IUS/01 I
Diritto Romano e Fondamenti del Diritto Europeo (Corso Integrato) 14 IUS/19
IUS/18
I
Economia Politica 6 SECS-P/01 I
Economia Aziendale 9 SECS-P/07 I
Informatica 6 INF/01 I
Altre attività 5
Diritto costituzionale 9 IUS/08 II
Diritto Commerciale 6 IUS/04 II

Secondo Anno

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Informatica giuridica 9 IUS/20 I
Diritto del Lavoro 9 IUS/07 I
Diritto Tributario 6 IUS/12 I
Sistemi giuridici comparati 10 IUS/21 I
Insegnamento a scelta 6
Bilancio e principi contabili 9 SECS-P/07 II
Economia e gestione delle imprese 6 SECS-P/08 II
Lingua inglese (idoneità) 5 L-LIN/12 II

Terzo Anno

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Diritto e procedura penale d’impresa (Corso integrato) 16 IUS/16
IUS/17
I
Diritto Amministrativo 10 IUS/10 I
Insegnamento a scelta 6
Altre attività 5
Diritto dei consumatori e del mercato 7 IUS/01 II
Diritto delle procedure concorsuali 6 IUS/04 II
Prova Finale 7

Insegnamento a scelta

Gli studenti devono sostenere 2 esami a scelta da 6 CFU, scegliendo fra gli insegnamenti di seguito riportati:

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Marketing 6 SECS-P/08 I
Revisione Aziendale 6 SECS-P/07 I
Elementi di statistica e probabilità 6 MAT/06 I
Elementi di matematica 6 MAT/05 I
Statistica di base 6 SECS-S/01 I
Storia economica 6 SECS-P/12 I
Statistica economica 6 SECS-S/03 I
Politica economica 6 SECS-P/02 I

Altre attività (art. 10, comma 5, lett. D)

Le attività formative che permettono il conseguimento dei CFU previsti per “Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro” consistono nella fruizione di corsi appositamente organizzati a tale scopo. Ognuno di questi corsi prevede almeno 10 ore di didattica online svolte mediante interventi sia di docenti dell’Ateneo sia di esperti esterni provenienti dal mondo del lavoro e richiede, se non altrimenti previsto, la presentazione da parte dello studente, alla fine del corso, di un elaborato o il superamento di un test.

INSEGNAMENTO CFU SSD SEMESTRE
Strategie e management del team work (laboratorio) 5 SECS-P/08 I
Guida alla preparazione della tesi di laurea (laboratorio) 5 I
Guida allo studio: time management, stress management e obiettivi (laboratorio) 5 I
Autoimprenditorialità giovanile e creazione di impresa 5 I
Organizzazione e sviluppo progetti turistici (laboratorio) 5 SECS-P/08 I

Propedeuticità

Gli studenti sono tenuti ad osservare le seguenti propedeuticità:

  • diritto privato rispetto a: diritto del lavoro, diritto commerciale, diritto dei consumatori e del mercato;
  • diritto costituzionale rispetto a: diritto e procedura penale d’impresa (corso integrato), diritto tributario, sistemi giuridici comparati, diritto amministrativo;
  • economia aziendale rispetto a: bilancio e principi contabili.

Si consiglia a coloro che volessero proseguire gli studi nella classe di laurea magistrale LM-77, finalizzati all’esercizio della libera professione di dottore commercialista (Accordo Quadro MIUR/ODCEC 2014), di acquisire almeno: 15 CFU complessivi fra i settori scientifico disciplinari SECS-P/08; 24 CFU nel settore scientifico disciplinare SECS-P/07.

Responsabile Corso di Studi